Home > Guida della Sardegna > Nuraghe di Barumini
IL NURAGHE DI BARUMINI
Nuraghe di BaruminiNon è un caso che sia il sito archeologico più visitato della Sardegna: l'imponente castello protostorico, costruito 3500 anni fa, lascia a bocca aperta i suoi visitatori. I nuraghi, monumentali castelli in pietra che arrivano ad avere torri alte oltre 20 metri, sono quanto di più tipico potete visitare in Sardegna: non troverete niente di simile in qualunque altro paese! La loro funzione è avvolta nel mistero: molto probabilmente si trattava di fortezze, in cui vivevano le personalità più importanti della comunità; ma non è escluso che, nel corso del tempo, i nuraghi venissero adibiti anche a luoghi di culto.Cartina Barumini Barumini si trova in una zona della Sardegna chiamata Marmilla ( =mammella), che indica la fertilità del luogo ma ricorda anche il profilo collinare del paesaggio. Dal 1997 il sito archeologico di Barumini è entrato a far parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO ed è, tra i nuraghi scavati, uno dei meglio conservati. Fu il primo ad essere studiato con criteri scientifici, tra il 1950 e 1957, sotto la direzione dell'archeologo Giovanni Lilliu
Dettagli Escursione:
Durata: 2 ore
Livello: Facile
Possibilità di Transfer da Cagliari
Previsioni Meteo Locali
Siti Amici
Baunner Udicon
Bunner Comemai
Bunner Sardinia4work
© 2013 Inside Sardinia 2014 - Powered by Shardan78