Home > Guida della Sardegna > Nuraghe di Barumini
IL NURAGHE DI BARUMINI
Cortile Interno Nuraghe BaruminiVenne scavato dopo che un temporale aveva portato alla luce grosse pietre e resti ceramici, in quella che, agli abitanti del paesino, sembrava una semplice collina. Su Nuraxi è stato frequentato per più di 2000 anni (1500 aC. C.-VII dC). La pietra utilizzata maggiormente è il basalto, pietra vulcanica proveniente dall'altopiano della Giara e trasportato qui con l'aiuto di buoi. Il nuraghe, probabilmente, venne costruito utilizzando piattaforme inclinate, realizzate con impalcature di legno. Cortile Interno Nuraghe Barumini La torre centrale, la prima ad essere costruita, è alta 18 metri e presenta tre camere sovrapposte coperte con una spettacolare volta chiamata "a tholos": si tratta di una pseudocupola ottenuta con la sovrapposizione di file concentriche di pietre. Alla torre arcaica furono successivamente aggiunte quattro torri minori collegate da possenti cortine murarie che vanno a formare un maestoso bastione; le torri minori presentano un doppio ordine di feritoie che verranno chiuse da un massiccio muro di rifascio di tre metri di spessore sull’intera struttura, realizzato alla fine del II millennio a.C. ...
Dettagli Escursione:
Durata: 2 ore
Livello: Facile
Possibilità di Transfer da Cagliari
Previsioni Meteo Locali
Siti Amici
Baunner Udicon
Bunner Comemai
Bunner Sardinia4work
© 2013 Inside Sardinia 2014 - Powered by Shardan78