ORGOSOLO
Murales OrgosoloPer descrivere i murales di Orgosolo sono stati citati Guernica, il cubismo, Léger, il Sudamerica, le opere naif e il realismo. Ad Orgosolo i colori dei murales raccontano un viaggio ricco di vita, volti orgogliosi, e soprattutto politica, salario, militari arroganti, campagne ingrate, miniere assassine e greggi da accudire. I murales ci raccontano una storia nella storia, che unisce il Sessantotto, le rivolte contadine e l'antica tradizione agro-pastorale. Tutto nacque dal murale del gruppo anarchico milanese “Dioniso” che nel ’69, in piena contestazione giovanile, firmò un angolo del paese. Murales Orgosolo Nel ’75, il movimento fu rilanciato da un docente senese, Francesco Del Casino che, dopo essersi sposato, venne a vivere ad Orgosolo. Iniziò dunque ad affrescare scene di latitanza e ingiuste reclusioni, i drammi del banditismo, come pure il telegramma di Lussu, il viso di Gramsci e dell’Indiano. Così col passare del tempo i murales hanno raccontato storie, vicine e lontane: come quelli che raccontano il coraggio degli Orgolesi durante le vicende di Pratobello, quando donne, uomini e bambini di Orgosolo si opposero all'istituzione di una base militare a Pratobello...
Dettagli Escursione:
Durata: Tutto il giorno
Livello: Facile
Possibilità di Transfer da Cagliari
Previsioni Meteo Locali
Siti Amici
Baunner Udicon
Bunner Comemai
Bunner Sardinia4work
© 2013 Inside Sardinia 2014 - Powered by Shardan78